Che tipo di pannello solare che ho scelto?

Siamo in grado di definire i pannelli fotovoltaici come una delle fonti di energia rinnovabile più utilizzata per il suo buon rapporto tra costo e beneficio. In aggiunta, la tecnologia fotovoltaica è la più avanza, la creazione di pannelli solari trasparenti per pannelli fotovoltaici di alta prestazioni ogni volta che ad un prezzo inferiore, si stima che i pannelli fotovoltaici sono stati cadere nel prezzo l ‘ 80% in 6 anni.Nella maggior parte delle occasioni, quando abbiamo la possibilità di acquistare i pannelli solari si guarda solo il prezzo, e selezioniamo il pannello solare in basso. Un normale mal consigliato, dal momento che nella maggior parte dei casi un pannello solare potente e con un prezzo più alto fornisce un maggiore risparmio energetico ed economico, facendolo uscire molto più costo-efficace nel lungo termine.

Che tipo di pannello solare che ho scelto?
In situazioni di scarsità di ammortamento, economica di un pannello fotovoltaico ad alte prestazioni è inferiore rispetto a quella di un pannello fotovoltaico a buon mercato, ma non ci rendiamo conto di questo, perché si guarda solo il prezzo e la potenza senza prendere in considerazione altre caratteristiche tecniche del pannello fotovoltaico.Di seguito, andremo a spiegare i diversi tipi di pannelli solari e poi ti dico come scegliere il miglior pannello fotovoltaico a seconda delle circostanze.Ci sono tre tipi di pannelli fotovoltaici, che si differenziano principalmente per la loro qualità o per la purezza del loro silicio) e di produzione.

Pannello solare fotovoltaico monocristallino di silicio

Sono i pannelli fotovoltaici più potente ed efficace sul mercato, questo è dovuto al fatto che il silicio più puro.Essi sono anche i più costosi, perché la sua produzione è il processo Czochralski, che si traduce in una forma cilindrica di blocchi di silicio puro. Questo processo sprechi un sacco di silicio, che potrebbe essere stato usato per otrospaneles solari a basso costo ma di minore efficienza.Hanno un aspetto caratteristico, dal momento che le loro celle fotovoltaiche sono tagliati su tutti e quattro i lati per fare i fogli di silicio.Questo disegno è fatto perché riduce i costi di produzione.Questo tipo di pannelli solari, sono i più vita che hanno, non ci sono garanzie che possono raggiungere fino a 25 anni.I pannelli fotovoltaici monocristallini funzionano meglio in condizioni di poca luce, perché la vostra celle solari in silicio più puro può prendere in un molto meglio l’energia solare. Tuttavia, se il pannello è parzialmente coperto da un elemento come la neve, sporco, o anche l’ombra, potrebbe essere che il tuo circuito è averíe. Nei casi In cui vi è dubbio che il pannello solare può essere parzialmente coperto, è necessario utilizzare micro inverter solari invece di inverter centrali.Gli inverter fotovoltaici o solari sono incaricato di trasformare l’energia solare ottenuta dai pannelli fotovoltaici in corrente alternata. Tutti i pannelli fotovoltaici devono avere per il loro funzionamento, ma non è riuscita a generare energia elettrica. Ci sono diverse classi, e gli inverter collegati alla rete, gli investitori, isolato, inverter centrali solareo e micro inverter solari che sono raccomandati quando il pannello solare è destinato ad avere una parte in ombra, in quanto non sono collegati in serie, causando che quando una pozione è ombreggiato, sporco o neve, l’unica cosa che succede è che si perde di produzione di energia solare. Centrale inverter sono collegati con tutta la serie, nel suo complesso, quindi non è raccomandato.Questa classe di pannelli fotovoltaici, anche come componenti di silicio, tuttavia, non è puro né costosi come i pannelli fotovoltaici monocristallini in quanto non vengono utilizzate dal metodo Czochralski.

Pannello solare fotovoltaico monocristallino di silicio
La realizzazione di questo it-pannellisolari.it   pannello fotovoltaico è a versare il silicio grezzo, una piazza padella, dove viene raffreddato e parte in film che sono formate da piccoli cristalli di silicio. È vero che questo processo di produzione è più semplice, e spreca meno di silicio, ma allo stesso tempo non è efficiente.È facile distinguere i pannelli in silicio policristallino fotovoltaico fotovoltaico monocristallino per il cellulare (non il pannello stesso) del policristallino, hanno una finitura che è perfettamente rettangolare, tuttavia i pannelli monocristallini può avere gli angoli arrotondati. Un’altra differenza fondamentale è che il monocristalinosson più scuro rispetto al policristallino.Come i pannelli fotovoltaici in silicio policristallino sono meno efficienti di pannelli fotovoltaici monocristallini, si richiede più spazio per entrambi è altrettanto potente.Pannelli in silicio policristallino sono più sensibili al calore rispetto a cristallo singolo, quando la temperatura è molto alta, il loro sistema non può catturare più energia di una temperatura normale, in aggiunta a temperature elevate può influenzare la sua vita utile.

Pannello solare a film sottile

È il pannello fotovoltaico domestico per eccellenza, perché è il più economico dei tre. Il suo basso costo è dovuto al fatto che ha una produzione più semplice, in quanto non fa uso di silicio, così pure per le celle fotovoltaiche.Per gli amanti dei prodotti a buon mercato, è importante notare che, sebbene il pannello solare più conveniente, la sua installazione è più costoso perché devono possedere le strutture più complesse. Nonostante il costo di installazione di pannelli fotovoltaici, è ancora il più economico.
A film sottile pannelli flessibili, pannelli fotovoltaici, in quanto hanno un aspetto uniforme e si adatta a una varietà di superfici (e quindi i costi di installazione), tuttavia, richiede un ampio spazio per il vostro potere di essere in grado di competere alla pari con i pannelli fotovoltaici monocristallini.Con questo si spiega che, come i pannelli solari più economiche, sono anche i meno potente in quanto non sono fatti con un silicio in modo puro, è di più, a volte è fatto da altri materiali come il fotovoltaico organico indio, selenio, rame, eccUn altro svantaggio di pannelli fotovoltaici di un sottile strato, è che di solito si usurano più velocemente degli altri e, quindi, i consumatori dovrebbero tenere a mente il riciclo dei pannelli fotovoltaici, una procedura che viene eseguita alla fine della loro vita utile.

Come scegliere il miglior pannello solare

Trans definire in dettaglio i diversi tipi di pannelli solari, ora stiamo per darvi 9 consigli per la scelta del miglior pannello solare che più si adatta alle nostre esigenze, tenendo conto delle caratteristiche tecniche del pannello fotovoltaico. Numero di celle e di tensione. La cella che ha un pannello fotovoltaico sono importanti per sapere se avete intenzione di utilizzare una batteria pv per immagazzinare energia o, se si tratta di fare un progetto di autoconsumofotovoltaico. Per gli impianti per l’auto-consumo di pannelli sono di solito 36 celle (12v) o 72 celle (24V). A seconda della capacità della batteria di optare per uno con le cellule più o meno cellule.Per esempio, se la batteria è monoblick è richiesto ad un pannello solare di 12 v, con 2 batterie, monoblocco avete bisogno di pannelli di 24V. Per piante isolate, spesso utilizzato in pannelli di 60 celle che sono collegato ad un regolatore di carica.